12 novembre 2010

BOLLYWOOD E HOLLYWOOD SEMPRE PIU' VICINE

Le industrie cinematografiche di Mumbai e di Los Angeles - le più importanti al mondo -, mercoledì hanno siglato uno storico accordo finalizzato a future produzioni congiunte e ad una comune attività commerciale e distributiva, oltre allo scambio di conoscenze tecnologiche e alla lotta alla pirateria. Anche i cosiddetti cinema regionali indiani dovrebbero beneficiare dell'accordo. A Los Angeles verrà fondato il Los Angeles-India Film Council, che si occuperà di promuovere la città americana come set per le produzioni bollywoodiane, in passato scelta per pellicole quali Kites, My name is Khan, Kambakkht Ishq, Pardes. La delegazione di produttori indiani ha soggiornato a Los Angeles per due giorni, ed ha incontrato diversi esponenti dell'industria cinematografica locale. Ricordiamo che nel recente passato si sono moltiplicati gli esempi di produzioni congiunte fra case americane e indiane; fra gli altri citiamo: Atithi Tum Kab Jaoge?, Lahore, Jaane Kahan Se Aayi Hai, We are family, Do Dooni Chaar, Raaz: the mystery continues, Roadside Romeo, Saawariya. Questo accordo è il secondo grande passo compiuto nel 2010 nell'ambito della collaborazione fra Hollywood e l'India. In marzo le due industrie cinematografiche si erano incontrate a Mumbai per approntare una strategia comune contro la pirateria.
Articolo di Hindustan Times
Articolo di Bollywood Hungama

Nessun commento: