10 agosto 2016

ANGRY INDIAN GODDESSES ALLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2015



[Archivio]

Angry Indian Goddesses è stato proiettato ben quattro volte, in concorso nella sezione principale, alla Festa del Cinema di Roma 2015, e si è poi aggiudicato il premio del pubblico (l'anno precedente l'onore era toccato a Haider). Il regista Pan Nalin (innamorato di Virna Lisi) e le attrici Sandhya Mridul, Anushka Manchanda e Rajshri Deshpande, hanno presenziato alla prima, in cartellone la sera del 20 ottobre.





Pan Nalin ha così commentato la serata nel suo profilo Facebook: 'Grazie Roma! 7 minutes of ebullient standing ovation for 7 goddesses! ‪#‎AIGtheFilm‬ it all started with vast, empty red carpet, Sandhya Mridul alights, Anushka Manchanda leads the walk, Rajshri Deshpande stops to pose - so do we. About 2 hours later the show gets over with tongue-out ovation! Last night was truly magical'.


Red carpet a Roma. Da sin.: Sandhya Mridul, Anushka Manchanda, Pan Nalin e Rajshri Deshpande

Difficile non condividere l'entusiasmo che la pellicola ha suscitato al Toronto International Film Festival (dove si è piazzato al secondo posto nella classifica delle preferenze del pubblico, ammesso che questa sia la traduzione corretta per 'first runner-up for the Grolsch People's Choice Award'), e anche a Roma. La locandina è uno spettacolo, il trailer è travolgente, le recensioni (canadesi e italiane) tutte positive, le dee simpaticissime.


Conferenza stampa a Roma

La trama? Sette ragazze a Goa per un addio al nubilato della durata di una settimana. Amicizia femminile, desiderio di emancipazione, commedia, dramma. Pan Nalin? In precedenza aveva diretto, fra gli altri, Samsara (2001), distribuito anche in Italia (udite udite) perchè co-prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci (ah, ecco). Le altre quattro dee? Tannishtha Chatterjee, Sarah-Jane Dias, Amrit Maghera e Pavleen Gujral.




Vi proponiamo di seguito articoli, recensioni e video:

- recensione di Cinefilos.it
- recensione di Close-up
- recensione di Film.it
- recensione di Sentieri Selvaggi
- recensione di Cinemamente
- video ufficiale del red carpet
- area del sito della Festa del Cinema di Roma dedicata a Angry Indian Goddesses
- area del sito della Festa del Cinema di Roma dedicata alla premiazione di AIG





Nessun commento: