15 luglio 2011

ANURAG KASHYAP PRODURRA' IL NUOVO FILM DI Q

Da sinistra: Q e Rii - Love in India


Tasher Desh (Il Paese delle carte) è un'opera teatrale musicale di Tagore, vagamente ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Anurag Kashyap ha confermato di volerne coprodurre una versione cinematografica, in collaborazione con Q (alias Kaushik Mukherjee), uno dei registi più interessanti della scena culturale bengali indipendente contemporanea. Le riprese dovrebbero iniziare in autunno. La compagna di Q, l'attrice e ballerina Rii, sarà nel cast. Quanto alla colonna sonora, Q intende fondere le canzoni di Tagore con sonorità jazz ed elettroniche, abbandonando dunque le atmosfere punk-rock e rap di Gandu, il suo precedente lavoro. Kashyap ha dichiarato in proposito: 'Non è tanto la reinterpretazione di Tasher Desh operata da Q ad affascinarmi quanto Q stesso, nonchè l'approccio musicale con cui ha affrontato la sceneggiatura. E' come se Tagore incontrasse The Rocky Horror Picture Show'.


Gandu

Q ha diretto Gandu (2010), una delle pellicole più trasgressive del cinema indiano, presentata con clamore in diversi festival internazionali fra cui la Berlinale 2011. Gandu era stato realizzato con un budget limitatissimo: tutti i partecipanti al progetto avevano prestato una collaborazione gratuita. Gandu sta attualmente lottando con la censura indiana per ottenere il via libera alla distribuzione nelle sale del Paese. Vi segnaliamo la proiezione nelle prossime settimane al Durban International Film Festival (clicca qui). Trailer di Gandu. Ricordiamo che la scena bengali è unanimemente considerata la più sperimentale e occidentalizzata del cinema indiano. Fra l'altro i cineasti bengali classici si sono sempre ispirati al Neorealismo italiano.

Articolo di The Times of India con dichiarazioni di Q
Articolo di The Times of India con dichiarazioni di Anurag Kashyap

Nessun commento: