20 gennaio 2011

HRITHIK ROSHAN AL MADAME TUSSAUDS


Hrithik Roshan è in questi giorni a Londra: oggi, al Madame Tussauds, ha presentato la statua di cera che lo ritrae. La superstar bollywoodiana ha dichiarato: 'Non mi par vero di essere qui al Madame Tussauds per la mia statua. E' incredibile quanto sia dettagliata e somigliante. Sono molto onorato. Spero che ai miei fan piacerà'. Gli abiti indossati dalla statua sono stati forniti dallo stesso Hrithik. L'opera ha richiesto quattro mesi di lavoro e un investimento di 150.000 sterline, ed è posizionata nell'area del museo dedicata a Bollywood, accanto alle statue di Amitabh Bachchan, Aishwarya Rai, Shah Rukh Khan e di Salman Khan. Per l'occasione la sala è stata equipaggiata di uno schermo interattivo che permette di ammirare i migliori numeri coreografici interpretati dalle cinque superstar. Secondo la responsabile delle pubbliche relazioni della struttura, la statua che ritrae Hrithik è una delle più audaci mai realizzate per il museo.
Articolo di Bollywood Hungama.

The Times of India riporta in questo articolo altre dichiarazioni dell'attore:
'E' surreale stazionare dinanzi ad un'immagine di te stesso. Ora capisco il significato di qualcosa che è per i posteri. Questa statua definisce un momento per la vita, e tutta la mia famiglia è qui con me (nonni, genitori, figli, mia sorella, mia moglie). In un sondaggio online è emerso che i fan preferivano il look di Dhoom 2 per la statua. Provo un senso di déjà vu. 25 anni fa ero impaziente in fila all'ingresso del museo in attesa di entrare. Oggi sono qui per un motivo diverso. E' come se i fallimenti non esistessero più. Osservando questa statua, che probabilmente sarà qui ancora cento anni dopo la mia morte, sento nascere una grande speranza. So che i miei figli potranno sempre venire ad ammirarla. E la statua dovrebbe ispirarli a lavorare sodo, qualunque sia l'attività che sceglieranno. Improvvisamente il duro lavoro, le paure, la fatica, le preghiere, tutto sembra trovare una risposta'.



Due giorni fa Hrithik ha scritto nel suo profilo in Twitter: 'Londra! Da bambino, 25 anni fa, ero rimasto in fila con mio nonno per quattro ore all'ingresso del museo! Ed ora lui sta dicendo che si sente eccitato proprio come quel bambino... Sento che sarà una bella giornata...' (testo originale).

Aggiornamento del 21.01.11: video diffuso da Bollywood Hungama.
Aggiornamento del 22.01.11: photogallery di The Times of India.

Nessun commento: